Italiano
Accedi >
Supporto >
Download >
Dicono di noi

RAI News: Come proteggere la privacy dei bambini online

del 14/06/2017 di

Valerio Pastore, presidente di BooleBox, ai microfoni di Rai News ha parlato di quanto sia importante proteggere la privacy su Facebook e sui social network.
L'allarme sulla privacy è stato lanciato nei giorni scorsi dal Garante Soro: “Cresce la pedopornografia, fonte involontaria sono le foto dei bambini postate dai genitori”
E' proprio la privacy dei bambini a dover essere principalmente tutelata, in quanto preda di pedofili online e criminalità organizzata; 
la prima azione di protezione è non condividere online foto di minori, se non con cerchie di amici stretti.

"Le proprie informazioni sono un patrimonio immenso, metterle a rischio sarebbe stupido"
I genitori devono proteggere il più possibile le informazioni dei propri bambini, adottando tutte le precauzioni e il buon senso.
Esistono ad esempio strumenti utili di protezione come il parental control, per bloccare l'accesso a particolari siti e app ai bambini.

I problemi riguardano anche la gestione dei dati sensibili dei minori da parte di società come quelle sportive o aziende legate alla sanità: 
fondamentale che questi enti attuino procedure per rendere difficoltoso l'accesso ai dati da parte di utenti esterni e malintenzionati.
Sistemi di crittografia dei dati sensibili sono una soluzione efficace a questo problema: BooleBox nasce proprio con l'idea di creare un sistema di protezione dei dati veramente efficace.

Guarda l'intervista completa  

TAG: Protezione dati sensibili
RAI News: Come proteggere la privacy dei bambini online
RICHIEDI INFO ISCRIVITI